Sondaggio

L'Amministrazione Comunale intende realizzare una nuova piazzola ecologica che raccolga anche i rifiuti di Arosio, sotto la collina di Gattedo. Siete favorevoli o contrari?

18% 18% [ 7 ]
82% 82% [ 32 ]
0% 0% [ 0 ]

Voti totali : 39

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata


25.10.12 - Multe ai clienti delle prostitute. Si può pagare anche a rate

Andare in basso

25.10.12 - Multe ai clienti delle prostitute. Si può pagare anche a rate

Messaggio  Admin il Mer Ott 31, 2012 9:47 pm

Articolo pubblicato su La Provincia del 25 ottobre 2012, a pag.53.

avatar
Admin
Admin

Messaggi : 1570
Data d'iscrizione : 24.10.09

Visualizza il profilo http://viverecarugo.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Le cose ripetute giovano davvero? A chi?

Messaggio  prof. il Dom Nov 04, 2012 10:55 pm

Personalmente non comprendo il senso e/o il motivo della pubblicazione della medesima notizia (se di notizia si può parlare) per ben due settimane consecutive, anche considerando il fatto che i 'manifesti' di lotta alla prostituzione da parte del sindaco Melli sono 'annosi' (nel senso che spesso ha emanato proclami nel passato, senza che per altro se ne siano mai visti risultati di alcun genere).
Va rilevato che, ad onor del vero, le persone interpellate dal giornalista a distanza di pochi giorni sono diverse (Vicesindaco e poi Sindaco): dovere di un corretto giornalista sentire più voci. Peccato che gli intervistati dicano esattamente le stesse cose. L'impressione è che entrambi vogliano arrogarsi il merito di 25 multe. Se siamo caduti così in basso...
Ultima osservazione: ho riletto l'ordinanza del Sindaco Melli sul contrasto alla prostituzione. Pur condividendone la finalità e le buone intenzioni, ho non pochi dubbi sulla sua conformità giuridica: non credo (ma potrei sbagliare - ragiono solo a buon senso), che sia sanzionabile una persona che si fermi a contrattare prestazioni o a chiedere informazioni o che dimostri di avere intenzione di usufruire di tali prestazioni. Non mi risulta che la legge punisca colloqui, intenzioni, informazioni ecc. ... Del resto, come si può sanzionare quello che, al momento della contestazione, rimane comunque un colloquio, quale che sia il suo contenuto? L'ordinanza mi pare molto facilmente contestabile a livello legale. Non sarà per ragioni simili che la Corte Costituzionale ha espresso parere sfavorevole? Certo è che l'intrepida giunta carughese ha valorosamente insistito sulle sue posizioni: rimangono però i dubbi di legittimità. Siamo in uno Stato di diritto, fino a prova contraria.
Sono quindi d'accordo con la conclusione del Vicesindaco che, dopo avere parlato del fenomeno come se fosse un flagello, molto realisticamente prospetta soluzioni alternative, indipendenti dalla iniziativa di un singolo sindaco di un singolo Comune.
Rimane comunque il fatto che le prostitute continuano imperterrite a risiedere sul territorio, per nulla spaventate dall'ordinanza del Sindaco. Tanto a loro non viene contestato nulla...

prof.

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 03.12.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum